Feticismo o perversione?




Relazioni personali



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore

Poesie erotiche
  

Feticismo o perversione?

Il feticismo, in particolare la passione per la pelle, è una perversione?

di Luca, Catania
Non pensavo di trovare un sito dove poter raccontare, paure, dubbi o sensazioni. Mi presento sono un ragazzo gay e fin qui nulla di strano, ma sono attratto dalla pelle (intendo nel vestiario, negli accessori, quello che nel gergo gay viene detto "leather" pelle appunto).
Il mio avvicinarsi al leather è successo così per caso. Via chat conosco un tipo che aveva un nick molto esplicito (master). Io mi lascio travolgere, chattiamo per due ore e poi lo vado a conoscere. Un persona a modo, seppur più grande di me di 20 anni. Ma capisce la mia situazione e non va subito al dunque. Il giorno dopo lo ribecco e gli racconto una mia fantasia: entrare a casa sua e giocare ad una sorta di nascondino e cercare lui, che poi mi premierà.
Sta al gioco, entro in casa sua e comincio a cercarlo, lo trovo e mi lega le mani, si fa trovare in uniforme. Tutta questa situazione mi ha letteralmente cambiato. Vivo una sorta di doppia vita, una sorta di Dr jeckyll e Mr Hide, ma non riesco a dire no a questa mia parte intima e un po' perversa e rinunciare pure all'amicizia con il mio master.
Grazie per l'ascolto.

acquistare Cialis originale


La nostra risposta:
Caro Luca,
dipende tutto da come lo vivi. Se così senti esprimere la tua sessualità, non è nulla di nocivo. L'importante è che tu non ti senta costretto dalla situazione, dal voler essere amato, dalla necessità di attenzione, dal bisogno di affetto, a fare qualcosa in cui non ti trovi bene naturalmente.
Insomma deve essere una tua espressione spontanea, non una forzatura. E qui per forzatura potrebbe voler dire anche la voglia di trasgredire. Nel senso: ti piace veramente questo leather, è veramente questo quello di cui hai bosogno, oppure lo fai solamente per il piacere di trasgredire? Se avessi incontrato una persona con altri gusti, sempre trasgerssivi, sei sicuro che non avresti adottato quei gusti?

Cioè, forse non ti piace il leather perché questa è la strada della tua sessualità, ma perché avevi bisogno di trovare una strada diversa e questa è la strada che la tua sessualità ha avuto occasione di sperimentare. Ad esempio, se tu avessi incontrato una persona con un nick come "slave" e che ti avessi chiesto di essere legato, cosa sarebbe successo?
Finché la tua sessualità non rimane ancorata ad una sola espressione, quindi è aperta sia al "master" che allo "slave", al leather quanto ad altre attività, finché tu non sia limitato, vincolato, rinchiuso a provare piacere solo con il leather, e finché provi piacere anche senza alcuna trascgressione, allora non ti devi preoccupare.

Se invece provi piacere solo con una forma di trasgressione, devi preoccuparti. Se provi piacere solo con una particolare forma di trasgressione, devi preoccuparti ancora di più.

Questa lettera è stata letta 2381 volte.


I vostri commenti
Non ci sono ancora commenti pubblici a questa lettera.
Vuoi essere tu il primo a inserire un commento a questa lettera? Clicca qui: Inserisci un commento a questa lettera

Cialis originale


 << ultima lettera  |  < lettera successiva  |  lettera precedente >  |  prima lettera >>
 La confessione più recente in questo argomento è:

Cuckold? Pi� fantasia che realt�.
Scritto da un master-bull.
  
 La confessione più letta in questo argomento è:

 ♦ Visto che siamo tanti vorrei aprire un forum sui mariti cuckold
Non riesco più a soddisfare completamente mia moglie



Inserite la vostra pubblicità su questo sito