La figlia di lui




Relazioni personali



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore

Poesie erotiche
  

La figlia di lui

Anche se il loro rapporto è ormai alla luce del sole, in presenza della figlia di lui devono comportarsi come semplici amici

di L'Aquila
Ciao,
vi racconto brevemente la mia storia: conosco lui (ora io 36 anni e lui 50) 7 anni fa. lui è fidanzato ma scatta subito la passione.
Dopo poco tempo la sua lei esce incinta e lui decide di riconoscere il figlio che nascerà anche se non vuole la donna che glielo darà; vanno comunque a convivere. I nostri incontri clandestini continuano. La clandestinità dura 2 anni, poi il mio IO, si alza e dice che non è giusto continuare ad avere quel ruolo... incontro un altro ragazzo col quale inizio una storia e chiudo la storia clandestina.

La storia con quest'altro ragazzo dura 1 anno poi finisce; passa ancora un altro anno e per caso vengo a sapere che il mio lui di prima si è lasciato con la sua compagna; si riaccende la mia fiamma e lo cerco: ci ritroviamo come una volta: la passione riprende e iniziamo la nostra storia vera (sono circa 2 anni) ma il problema è che io sono marciamente gelosa del rapporto che ha con sua figlia (sia delle coccole che del tempo che passano insieme anche se non è molto) e del fatto che nonostante la nostra sia ora una storia alla luce del giorno, sua figlia (5 anni) non sa di noi e quindi in sua presenza noi siamo solo amici.

Vorrei sapere come devo agire sia su di me, che con lui e con sua figlia per smettere di soffrire e per non rischiare di compromettere questa mia storia molto importante. Vorrei andare da qualche specialista ma non ho i soldi!
(PS: lui conosce il problema anche se solo a parole perché vedo che non si rende conto).


La nostra risposta:
Cara anonima,
se il tuo uomo vuole farti sembrare solo una amica agli occhi di sua figlia, lo fa perché non è sicuro del vostro amore oppure, più probabilmente, per evitare eventuali traumi alla bambina o reazioni di avversione (lei ti potrebbe vedere come una minaccia alla figura della madre). Lui deve avere un forte rapporto con la bambina, visto che ha accettato la convivenza con la madre solo per l'esistenza della bambina, quindi è probabile questa seconda ipotesi.

Per prima cosa, devi cercare di cancellare dalla mente la gelosia per la figlia dell'uomo che ami. La tua gelosia non ha senso, il sentimento di esclusione che provi non ha fondamenta reali. E' solo la tua paura di essere esclusa.
Invece, se lui non ti avvicina alla bambina, puoi provare tu ad instaurare un rapporto affettuoso con lei, ad entrare in sintonia a piccoli passi.
Forse non sarà facile, ma portale un regalino quando sai di incontrarla. Non servono regali grandi: è meglio un piccolo regalo, ma tutte le volte che ti vede, che un grande regalo a Natale. Hai presente gli ovetti Kinder? Sono perfetti.
Quando la incontri dille sempre qualcosa di carino, "Che bel vestito", "che belle scarpe", "che bei capelli", tutte le volte diverso e sinceramente. Dai, non è difficile fare sinceramente i complimenti ad una bambina di 5 anni!
In pochi giorni lei assocerà il vederti all'avere un regalino ed un complimento, cioè con cose divertenti e piacevoli.
Documentati su quali sono le cose che le piacciono, costringiti a vedere i cartoni animati che vede e sentire le canzoncine che sente, e parlane con lei come se fossero le cose più importanti di questo mondo. Comportati come un'amica, una complice, non un sostituto della madre. Trattala come se per te lei fosse più importante del tuo uomo, in questo modo ti avvicinerai di più anche a lui e anche lui si avvicinerà di più a te.

Lui potrebbe considerare e vivere un po' come una difficoltà, con timore, la tua "presentazione" ufficiale alla bambina. Forse è per questo che l'ha sempre evitata o rimandata. Giocando d'anticipo, diventando amica della bambina, instaurando un rapporto affettivo che sia alternativo ed indipendente rispetto al padre, lo spiazzerai, lo libererai da questa preoccupazione e gli dimostrerai che sei una buona compagnia per la bambina oltre che una buona compagna per lui.

Questa lettera è stata letta 1886 volte.

Vuoi rispondere tu, in privato, all'autrice/autore di questa lettera? Clicca qui: Rispondi a questa lettera in privato


I vostri commenti
Non ci sono ancora commenti pubblici a questa lettera.
Vuoi essere tu il primo a inserire un commento a questa lettera? Clicca qui: Inserisci un commento a questa lettera

Cialis originale


 << ultima lettera  |  < lettera successiva  |  lettera precedente >  |  prima lettera >>
 La confessione più recente in questo argomento è:

Notte notte
Notte dedicata
  
 La confessione più letta in questo argomento è:

 ♦ Masturbare un altro è tradire?
In vacanza si lascia "prendere la mano" da un ragazzo, non proprio per passeggiare. Ora si sente uno schifo. Fare sesso manuale è tradire? E, soprattutto, ne deve parlare al suo ragazzo?



Inserite la vostra pubblicità su questo sito