Rischio di contagio con prostitute?



Cerca nelle lettere:
Ricerca personalizzata

Relazioni personali



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore

Poesie erotiche
  

Rischio di contagio con prostitute?

Ha avuto saltuariamente dei rapporti sessuali con prostitute

di Gigi
Negli ultimi 3 anni e poco più ho avuto saltuariamente dei rapporti sessuali con prostitute; in tutto quasi una decina. I rapporti (rapporto anale in un singolo caso) sono sempre stati con preservativo sin da prima della penetrazione, poiché preceduti da rapporti orali anch'essi protetti.
Il mio timore, che ogni tanto periodicamente ritorna, è quello derivante da possibili altre forme di contagio. In un paio di occasioni ho avuto dei contatti tra la mia lingua e la vagina della prostituta in questione (contatti superficiali e piuttosto rapidi), in un'altra occasione il contatto è avvenuto con l'ano e soprattutto con le zone ad esso circostanti. Anche in questo caso i contatti tra quella parte della donna e la mia bocca e lingua non sono stati ”profondi” né ripetuti. C'è un rischio reale di aver contratto il virus?
Dall'ultima situazione a rischio è passato qualche tempo, eppure ogni tanto il timore che il contagio possa essersi verificato mi ritorna in mente e mi preoccupa tremendamente...
Grazie per la vostra attenzione


La nostra risposta:
Per tutto quel che riguarda i rapporti avuti usando il preservativo, non c'è da preoccuparsi.
Gli altri episodi che descrivi non sono "traumatici", non sembra che vi possa essere stato un contatto fra il tuo ed il suo sangue, o fra il suo sangue o liquido corporale e le tue mucose. I contatti con le dita non sono pericolosi, visto che è difficile che tu li abbia fatti con una ferita aperta. I contatti con la lingua sono più delicati, ma se sono superficiali (non profondi) il pericolo è meno forte.
Comunque è consigliabile fare periodicamente (almeno due volte l'anno) l'esame per l'HIV, così come per tutti coloro che hanno rapporti con prostitute.

Questa lettera è stata letta 4980 volte.


I vostri commenti
Ci sono 1 commenti:

Stai tranquillo, se veramente la situazione è quella che hai spiegato, non corri alcun pericolo. Altrimenti tutti quelli che vanno a prostitute dovrebbero essere ammalati!!
       (Scritto da Peppi73 il 2/7/2012 23:24)


Vuoi inserire anche tu un commento a questa lettera? Vuoi rispondere pubblicamente?
Clicca qui: Inserisci un commento a questa lettera

Cialis originale


 << ultima lettera  |  < lettera successiva  |  lettera precedente >  |  prima lettera >>
 La confessione più recente in questo argomento è:

Alla prima esperienza trans
L'occasione e la voglia matta di fare sesso lo trascina ad una esperienza notturna con un trans
  
 La confessione più letta in questo argomento è:

 ♦ Quali sono i sintomi dell'HIV?
Febbre, faringite, linfoadenopatia generalizzata (linfonodi gonfi ascellari, cervicali, inguinali) , infezione simil mononucleosica, candidosi oro-faringea, diarrea, nausea/vomito ecc...? Oppure no?

GuidaPC Pubblicità su questo sito
Posizionamento e indicizzazione sui motori di ricerca


Inserite la vostra pubblicità su questo sito