Attratto dai piedi di mia sorella




Relazioni personali



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore

Poesie erotiche
  

Attratto dai piedi di mia sorella

Una volta nella vita voglio leccarli.

di Unanonimo
Confesso Che sono attratto da sempre dai piedi di mia sorella maggiore, praticamente da quando sono nato... e non nascondo Che per almeno una volta nella vita voglio leccarli... perchŔ penso che sia l'unico modo per togliermi la fantasia dalla testa..altrimenti resterÓ per sempre tale! Comunque sia credo che la mia non sia solo una fantasia,perchŔ quando vedo i suoi piedi mi eccito molto Ŕ la voglia di fare qual cosa ce l'ho.

acquistare Cialis originale


Questa lettera Ŕ stata letta 2507 volte.

Vuoi rispondere tu, in privato, all'autrice/autore di questa lettera? Clicca qui: Rispondi a questa lettera in privato


I vostri commenti
Non ci sono ancora commenti pubblici a questa lettera.
Vuoi essere tu il primo a inserire un commento a questa lettera? Clicca qui: Inserisci un commento a questa lettera

Cialis originale


 << ultima lettera  |  < lettera successiva  |  lettera precedente >  |  prima lettera >>
 La confessione pi¨ recente in questo argomento Ŕ:

Cuckold? Pi´┐Ż fantasia che realt´┐Ż.
Scritto da un master-bull.
  
 La confessione pi¨ letta in questo argomento Ŕ:

 ♦ Desidero fortemente mia suocera
La suocera Ŕ diventata un'ossessione, ma non nel solito senso!



Inserite la vostra pubblicità su questo sito