Mi sento oppresso




Relazioni personali



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore

Poesie erotiche
  

Mi sento oppresso

Vorrei crearmi una famiglia vorrei conoscere una ragazza

di Giacomo
Ciao mi chiamo Giacomo ho 28 anni sono un ex e ancora mi ci sento drogato, anzi cocainomane. Mi sento oppresso, sento che la mia vita e sfortunata, sempre per colpa mia la droga mi ha quasi rovinato la vita. Ho voglia di fare ho voglia di spaccare, ma poi questa droga mi rovina, ci ricado sempre, ogni volta è la stessa storia. Vorrei crearmi una famiglia, vorrei conoscere una ragazza, vorrei innamorarmi, ma la cocaina mi rende nervoso mi rende inutile. Ho dei progetti e un sogno. La mia famiglia ha fatto di tutto per aiutarmi a realizzarlo, ma è sempre la stessa cosa (la cocaina) ora dico ho rubato in famiglia soldi oro di tutto, a 18 anni sono andato in carcere per pochi giorni e sono stato anche in comunità, ho fatto lo stupido, credo in dio e ho fede, mi sento una persona vissuta ma cerco la mia metà per completarmi chissà se cambierò con essa, la cosa importante è che se voglio ci riesco, ma secondo me non lo voglio


La nostra risposta:
Ciao,
prima di tutto, visto che hai nel cuore dei progetti importanti, devi disintossicarti, ovvero riaffrontare il percorso in qualche comunità, devi impuntarti, spesso pensiamo e crediamo di non aver bisogno di aiuto dagli altri, questo è un grandissimo e comune sbaglio di chi spesso ha paura di affrontare la realtà. Ce sempre un inizio e la fine la puoi mettere solo quando ne sei definitivamente uscito, e al momento non mi sembra che tu possa metterci un punto fermo, quindi prima devi partire da questo, fatti aiutare, e poi piano piano verrà tutto il resto, uscirne è possibile... Basta volerlo e crederci.

Questa lettera è stata letta 1173 volte.

Vuoi rispondere tu, in privato, all'autrice/autore di questa lettera? Clicca qui: Rispondi a questa lettera in privato


I vostri commenti
Non ci sono ancora commenti pubblici a questa lettera.
Vuoi essere tu il primo a inserire un commento a questa lettera? Clicca qui: Inserisci un commento a questa lettera

Cialis originale


 << ultima lettera  |  < lettera successiva  |  lettera precedente >  |  prima lettera >>
 La confessione più recente in questo argomento è:

Quasi 31enne incapace nell'amore.
Con il suo carattere chiuso e pessimista non riesce a costruire relazioni interpersonale e "mette in fuga" qualsiasi donna a gambe levate.
  
 La confessione più letta in questo argomento è:

 ♦ Mi sembra di avere fallito
Una donna, 40 anni, ha molti amici e una vita sociale, ma dentro di se sente l'insoddisfazione di non avere una famiglia, un uomo che la ama, un figlio: come succede a molte donne in questa società



Inserite la vostra pubblicità su questo sito