Vorrei




Relazioni personali



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore

Poesie erotiche
  

Vorrei

In macchina al freddo a parlare per ore, a baciarci fino allo sfinimento

di Disperato
Dopo anni di un trascinato e stanco rapporto sentimentale arrivi tu che piano piano mi accendi la vita. Ti ho conosciuta in un pomeriggio afoso di agosto in una città deserta per le vacanze. Non ci siamo piaciuti subito e questo più volte ce lo siamo detto ma, vedendoci quasi ogni giorno per interessi comuni, ci siamo avvicinati l'uno all'altro diventando quasi inseparabili. Tanto avevamo in comune, modi di pensare, di agire, di parlare, di ascoltare. Ogni tua telefonata o messaggio per me erano un sussulto dell'animo tale era la felicità del poterti incontrare, e siamo tornati adolescenti, ci siamo visti negli orari e nei momenti più improbabili, tuo figlio quattordicenne era una grossa responsabilità per te, la mia compagna pure per me. In macchina al freddo a parlare per ore, a baciarci fino allo sfinimento, a provare emozioni e sensazioni che si erano sopite nella notte dei tempi. Sentirsi vivi ancora, e poi ancora. Mi hai fatto capire come eravamo fortunati e dovevamo goderci attimo per attimo ogni cosa e ringraziare il destino di quanto ci veniva offerto.Quanto avevi ragione! Poi il buio, il telefono muto, l'angoscia nel cuore, l'esplosione del dolore. Te ne sei andata all'improvviso, hai deciso di andare con gli angeli e lasciare le cose più care al loro destino. Lacrime trattenute a stento, a te darebbero fastidio, premono inesorabili ai miei occhi, il vuoto nella mente e nel cuore che diventa insopportabile, e vorrei poterti abbracciare ancora, parlarti ancora, sorriderti ancora, e vorrei svegliarmi e ritrovarti ancora.E non sarà così. Sarò sempre con te, nell'infinito, all'infinito. Ciao dolce M.... non riesco più a scrivere...


La nostra risposta:
Ciao,
è grande il dolore che trasuda da queste parole, è grande l'amore che permea nel tuo cuore...
Che dire... forse nulla perché quando si vive intensamente un rapporto e questi poi cessa ed anche in questo tragico modo è più che normale provare i sentimenti che tu provi...
Continua ad assaporare ogni attimo trascorso accanto a lei, seppure solo nel ricordo.
Nessuno potrà annullare l'amore che vi siete donati ma come tu dici Lei non vorrebbe vedere quelle lacrime scorrere sul tuo viso... gioisci nel suo ricordo ma continua la tua vita che pian piano deve riprendere il suo naturale corso, questo lei vorrebbe da te...

Questa lettera è stata letta 757 volte.


I vostri commenti
Non ci sono ancora commenti pubblici a questa lettera.
Vuoi essere tu il primo a inserire un commento a questa lettera? Clicca qui: Inserisci un commento a questa lettera

Cialis originale


 << ultima lettera  |  < lettera successiva  |  lettera precedente >  |  prima lettera >>
 La confessione più recente in questo argomento è:

Innamorato di una donna sposata
paura di rovinare una famiglia, datemi un consiglio
  
 La confessione più letta in questo argomento è:

 ♦ Masturbare un altro è tradire?
In vacanza si lascia "prendere la mano" da un ragazzo, non proprio per passeggiare. Ora si sente uno schifo. Fare sesso manuale è tradire? E, soprattutto, ne deve parlare al suo ragazzo?



Inserite la vostra pubblicità su questo sito