Amore impossibile




Relazioni personali



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore

Poesie erotiche
  

Amore impossibile

Per me è l'essere più meraviglioso che esiste su questa terra

di Francesca Augusto
Ciao a tutti, mi chiamo Francesca e ho 25 anni, vivo a Milano. Da qualche mese ho intrapreso un percorso di terapia cognitivo-comportamentale con una psicologa e uno psichiatra con il servizio nazionale in ospedale, per problemi legati a rapporto malato con il cibo e depressione. Sono seguita dalla psicologa e lo psichiatra mi somministra psicofarmaci, sto un po' meglio, sono più sicura di me, vedo le cose in maniera più chiara e positiva, anche se ci sono momenti in cui l'umore va giù vertiginosamente. Il mio problema però è che mi sono innamorata del mio psichiatra. Per me è l'essere più meraviglioso che esiste su questa terra, mi capisco, sa chi sono, mi stima (me lo dice molte volte) , dice che sono intelligente che sono una bella persona, che sono fatta bene. Io ho sempre voglia di sentirlo, di scrivergli tutto della mia vita, dei miei problemi, ma anche di altre cose, delle mie giornate, ho bisogno di sentirlo sempre, di lui. Sono felice e sto bene quando lo vedo. Ecco io mi chiedo, è possibile una volta finita la terapia, provare a frequentarci e provare a instaurare una relazione. Io non credo di essergli indifferente. Cosa mi consigliate? Per favore non giudicatemi per i miei sentimenti! Grazie a tutti
Franci


La nostra risposta:
Ciao
...non è inusuale innamorarsi del proprio Psicologo o Psichiatra. Proprio per quel rapporto che si viene ad instaurare, fatto di racconti intimi del proprio essere ecc. ecc. si tende a vedere la figura del proprio medico non come quella di un medico appunto ma come quella di un confidente , che ci sa ascoltare, che ci sa capire. Tutto questo si chiama Transfert... puoi trovare utili informazioni cliccando su questo Link - http://it.wikipedia.org/wiki/Transfert -
Transfert - Wikipedia
Cerca di ritrovare la tua serenità e se vedi che questo tuo amore cresce parlane apertamente con lui in modo che possa eventualmente trovare un collega che lo sostituisca.

Questa lettera è stata letta 1772 volte.


I vostri commenti
Non ci sono ancora commenti pubblici a questa lettera.
Vuoi essere tu il primo a inserire un commento a questa lettera? Clicca qui: Inserisci un commento a questa lettera

Cialis originale


 << ultima lettera  |  < lettera successiva  |  lettera precedente >  |  prima lettera >>
 La confessione più recente in questo argomento è:

Notte notte
Notte dedicata
  
 La confessione più letta in questo argomento è:

 ♦ Masturbare un altro è tradire?
In vacanza si lascia "prendere la mano" da un ragazzo, non proprio per passeggiare. Ora si sente uno schifo. Fare sesso manuale è tradire? E, soprattutto, ne deve parlare al suo ragazzo?



Inserite la vostra pubblicità su questo sito