Perversioni fantasiose?




Relazioni personali



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore

Poesie erotiche
  

Perversioni fantasiose?

Una fantasia originale: nonostante l'attività sessuale normale coesiste una propensione fantasiosa verso tutto ciò che rappresenta i draghi.

di preferirei restare anonimo
salve... premetto dicendo che sono reale, niente di inventato, non scrivo questo messaggio apposta per infervorare nessuno... e voglio dire a coloro che probabilmente vorranno intervenire con poca serietà, che se sperano di innervosirmi, sarà solo una speranza... faccio questa premessa perché è un argomento un po delicato... quando si parla di perversioni e di fantasie infatti, si pensa sempre a due donne, due uomini, rapporti gay, feticismo e roba cosi... la mia è un tantino diversa... io mi eccito, o meglio, mi capita di eccitarmi (perchè mi eccito anche normalmente con le donne) con animali, ma non animali reali, animali fantastici... arrivando al punto: mi capita di provare pulsioni sessuali verso i draghi... avete presente quando si guarda una bella donna e si pensa "ma tu vedi che paio di chiappe me la farei"? beh, la stessa cosa mi capita anche vedendo immagini (disegni, arte o film in computergrafica) di draghi... sia maschi che femmine, sia "seri" (tipo dragonheart) sia fumettosi (tipo i draghi dei cartoni animati)... il bello è che sono selettivo... cosi come mi piace una donna piuttosto che un altra, preferisco alcuni generi di draghi ad altri... mi piacciono alati, con quattro zampe, belle zampe, bella coda, un muso proporzionato ed accattivante... e cosi via..
cercando in rete ho visto che non sono l'unico con questo genere di pulsioni, e che anzi, il fenomeno è largamente diffuso, vi sono gruppi di persone in rete che parlano solo di questo... basta cercare "dragon yiff" o simili per averne qualche esempio, e sempre cercando informazioni ho trovato e seguito (e seguo tutt'ora) gruppi, siti, congreghe di persone (maschi, femmine, etero, gay) che abili scrittori o disegnatori, realizzano draghi in tutte le pose e in tutte le forme, bestiali o antropomorfi, massicci o cucciolosi, maschi e femmine (con tanto di sesso inturgidito e, nel caso dei maschi, completamente sfoderato)... e queste immagini io le colleziono, e noto che le mie fantasie sono anche le loro, che le mie esigenze sono le loro passioni... per esempio io sono un amatore del sesso orale, nella vita sessuale tradizionale, e ciò si riflette anche su queste mie fantasie... spesso, quasi sempre, immagino di venir leccato, assaggiato, succhiato da un bel dragone (o dragonessa) e di ricambiare a volte verso di lui/lei (c'è da dire che pensare di fare un pompino ad un uomo invece mi farebbe vomitare), anche il semplice immaginare di stringermi ad un drago, sentirne il calore e il rumore che fa (tipo fusa, se avete visto qualche film) mi eccita da morire, anche senza erezione... arrivo al punto (poichè è uno sfogo ma voglio anche chiedervi alcune cose
1 - appurato che non sono solo, e chi piu chi meno, sono molti quelli con questa mia "passione": sono anormale?
2 - come giudichereste una persona che non conoscete, di cui verreste a sapere una cosa del genere? (quindi come giudichereste me, non conoscendomi?
3 - come giudichereste un vostro amico se avesse queste fantasie
4 - e se fosse un amica
5 - se foste voi ad avere queste fantasie, ne parlereste con qualcuno? chi? come
6 - ne parlereste ai vostri amici / partner
7 - questa cosa potrebbe pregiudicare qualche aspetto della mia vita? devo ricorrere ad uno psicologo? perché

grazie per qualsiasi risposta, purchè seria e a tono

acquistare Cialis originale


La nostra risposta:
Caro Anonimo,
premetto dicendo che qui nessuno giudica nessuno e che l'intento non è certamente di apparire e/o essere faceti su qualsivoglia problema, cruccio e o fantasia voi menzionate. Parentesi aperta e chiusa, le fantasie sessuali sono cosi innumerevoli che non esiste una vera e propria catalogazione della perversione. Alla quale l'immaginario le da una sfumatura aliena ma non è effettivamente tale.

Per quanto affermi di voler trovare in noi del serio e "a tono" mi sembra più che altro che sei tu a vivere questa fantasia come peccaminosa e oltre i canoni del decoro umano. Si intravede un continuo giustificare (ci sono altre persone, se fossimo nei tuoi panni etc etc..), capisco possa esserci un disagio data l'originalità fantastica ma soprattutto la non possibile realizzazione di tale fantasia. Il non renderla concreta insomma potrebbe essere l'unico vero neo dell'intera argomentazione.

Mi ripeterò sicuramente in quanto sto per affermare( in altre confessioni), qualsiasi fantasia sessuale anche la più assurda , stravagante , bizzarra non comporta alcun danno fisico e/o mentale se non subentra la violenza auto ed etero diretta.

Ognuno di noi ha delle fantasie nella sfera sessuale , ma non tutti riescono a estrapolarle per timore, tabù vergogna o quant'altro e in tutto ciò non c'è nulla di male, né è giusto pensare siano segni , preludi di anormalità incombente. Pertanto non c'è motivo di giudicare, al massimo ci si confronta ma giudicare è un termine non compete all'essere umano...e sarei veramente lieta di poter fungere da contenitore ad un mio/a amico/a che mi concede il suo più intimo desiderio.

Dietro ogni fantasia c'è una spiegazione ( e qui il fiorire della psicoanalisi), qualora volessi carpire l'origine di tale singolare ( ma non troppo) fantasia potresti allora confrontarti con un esperto sul campo, ma non farlo per imposizione e/o minaccia di non normalità.

Per concludere Si ne parlerei col mio partner la schiettezza nella sfera sessuale anche laddove non vi è effettivo coinvolgimento dell'altro credo sia indispensabile, lo farei tranquillamente e senza timore. Magari sfonderei una porta semiaperta , permettendo anche al partner di aprirsi con le sue fantasie probabilmente taciute sin ad allora. Spero vivamente di non aver deluso le tue aspettative di risposta.

Questa lettera è stata letta 1890 volte.


I vostri commenti
Non ci sono ancora commenti pubblici a questa lettera.
Vuoi essere tu il primo a inserire un commento a questa lettera? Clicca qui: Inserisci un commento a questa lettera

Cialis originale


 << ultima lettera  |  < lettera successiva  |  lettera precedente >  |  prima lettera >>
 La confessione più recente in questo argomento è:

Cuckold? Pi� fantasia che realt�.
Scritto da un master-bull.
  
 La confessione più letta in questo argomento è:

 ♦ Desidero fortemente mia suocera
La suocera è diventata un'ossessione, ma non nel solito senso!



Inserite la vostra pubblicità su questo sito